GasDotto 2018

Con l’anno nuovo abbiamo il buon proposito di migliorare l’organizzazione del nostro gruppo, e per far questo un primo passo potrebbe essere proprio il blog e il suo aggiornamento.

A breve pubblicheremo il Vademecum del Gasista, un piccolo promemoria per chi intende partecipare al nostro gruppo…

cropped-ants_by_delia88.jpg

VADEMECUM GASISTA

G.A.S.Dotto Matelica

“Vivere più semplicemente, affinchè gli altri possano semplicemente vivere”

 

Il Gruppo di Acquisto Solidale “G.A.S.Dotto” nasce dalla volontà di un gruppo di persone di consumare in modo critico e responsabile; convinti che il consumo possa diventare di per sé un atto politico, capace di incidere sul sistema economico e produttivo attuale, ormai insostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico.

Il GasDotto nasce come associazione di fatto e i suoi componenti gestiscono e organizzano l’attività in modo COMPLETAMENTE VOLONTARIO, pertanto ogni membro del gruppo può partecipare alla gestione e all’organizzazione.

STATUTO, CARTA DI INTENTI e documenti associativi sono consultabili, ed è auspicabile che tutti i nuovi iscritti trovino il tempo per visionarli, sul blog https://gasmatelica.wordpress.com/

I criteri di acquisto scelti dal nostro gruppo vorrebbero andare oltre la semplice salubrità, bontà e qualità dei prodotti scelti, includendo ad esempio l’ASPETTO ETICO DEL CONSUMO che diventi sostegno per i piccoli produttori del nostro territorio, che non sfrutti il lavoro di nessuno, che permetta di minimizzare i trasporti e gli imballaggi al fine di limitare il più possibile il loro effetto inquinante sull’ambiente.

Vorremmo privilegiare colture biologiche o biodinamiche e prodotti ecologici come forma di rispetto e tutela dell’ambiente in un’ottica di SOSTENIBILITA’ PRESENTE E FUTURA della produzione agricola e artigianale, in contrasto con i metodi di coltura agro-industiale, che inquinano, avvelenano, impoveriscono e rendono risorse non rinnovabili anche il terreno e l’acqua.

L’organizzazione del gruppo, nato nel 2009, si è nel tempo semplificata e snellita, attualmente il sistema scelto per fare gli ordini è il GRUPPO WHATSAPP, all’interno del quale i referenti di ogni ordine comunicano apertura e chiusura del proprio ordine di riferimento e il listino dei prodotti disponibili e i gasisti effettuano il loro ordine.

La partecipazione al gruppo è aperta a tutti, un aiuto nella gestione degli ordini e delle referenze è sempre ben accetta in quanto i referenti svolgono il proprio ruolo in maniera volontaria, pertanto chiunque può diventare referente di un prodotto. Si può richiedere l’iscrizione da semplici consumatori ricordando sempre che per aiutare i referenti a svolgere nel modo più semplice e funzionale il loro ruolo è importante rispettare   gli orari e le modalità di consegna, le modalità di pagamento e il saldo di eventuali debiti che possano rimanere in sospeso a causa di comprensibili contrattempi.

I referenti SONO VOLONTARIAMENTE IMPEGNATI A:

  • RACCOGLIERE GLI ORDINI e comunicare i prodotti ordinati al proprio produttore
  • DIVIDERE E DISTRIBUIRE gli ordini ai gasisti
  • RACCOGLIERE GLI IMPORTI relativi ad ogni singolo ordine, per saldare il conto con il produttore di riferimento

I gasisti che ordinano si IMPEGNANO A:

  • PRESENTARSI IN SEDE il giorno indicato per la consegna, di solito il giovedì o il venerdì tardo pomeriggio (di solito 18:30-20:00).
  • PAGARE IN CONTANTI il loro ordine consegnando direttamente l’importo al referente
  • COMUNICARE in maniera puntuale e tempestiva sul gruppo o direttamente al referente l’impossibilità di presentarsi in sede per il ritiro e il pagamento del proprio ordine accordandosi su modalità diverse per ritirare i propri prodotti e saldare il proprio debito.

ALCUNI NECESSARI CHIARIMENTI

  • La sede rimane aperta durante i giorni di consegna di solito per un paio di ore nel tardo pomeriggio.
  • I gasisti possono richiedere ad un altro gasista la chiave della sede per potersi dotare della loro propria copia ed essere autonomi nel ritiro del proprio ordine nel caso per qualche contrattempo non possano presentarsi alla consegna il giorno stabilito. Il ritiro fuori dai giorni di consegna deve essere un’ECCEZIONE.
  • Il pagamento deve avvenire in CONTANTI consegnandoli DIRETTAMENTE al referente, salvo indicazioni diverse del referente stesso.
  • Il referente può richiedere in sua assenza di lasciare i soldi in apposite buste nominate e conservate nel cassetto del tavolo. Tuttavia l’uso delle BUSTE per raccogliere i soldi deve essere limitato il più possibile, per evitare di lasciare contanti incustoditi di cui il referente è responsabile.
  • Il mancato ritiro di un ordine da parte di un gasista non lo esime dall’OBBLIGO DI PAGARE QUANTO DOVUTO, nel caso si fosse impossibilitati al ritiro di un ordine effettuato si può provare tramite il gruppo a cedere il proprio ordine a qualche altro gasista che potrebbe essere interessato.
Annunci