GasDotto 2018

Con l’anno nuovo abbiamo il buon proposito di migliorare l’organizzazione del nostro gruppo, e per far questo un primo passo potrebbe essere proprio il blog e il suo aggiornamento.

A breve pubblicheremo il Vademecum del Gasista, un piccolo promemoria per chi intende partecipare al nostro gruppo…

cropped-ants_by_delia88.jpg

VADEMECUM GASISTA

G.A.S.Dotto Matelica

“Vivere più semplicemente, affinchè gli altri possano semplicemente vivere”

 

Il Gruppo di Acquisto Solidale “G.A.S.Dotto” nasce dalla volontà di un gruppo di persone di consumare in modo critico e responsabile; convinti che il consumo possa diventare di per sé un atto politico, capace di incidere sul sistema economico e produttivo attuale, ormai insostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico.

Il GasDotto nasce come associazione di fatto e i suoi componenti gestiscono e organizzano l’attività in modo COMPLETAMENTE VOLONTARIO, pertanto ogni membro del gruppo può partecipare alla gestione e all’organizzazione.

STATUTO, CARTA DI INTENTI e documenti associativi sono consultabili, ed è auspicabile che tutti i nuovi iscritti trovino il tempo per visionarli, sul blog https://gasmatelica.wordpress.com/

I criteri di acquisto scelti dal nostro gruppo vorrebbero andare oltre la semplice salubrità, bontà e qualità dei prodotti scelti, includendo ad esempio l’ASPETTO ETICO DEL CONSUMO che diventi sostegno per i piccoli produttori del nostro territorio, che non sfrutti il lavoro di nessuno, che permetta di minimizzare i trasporti e gli imballaggi al fine di limitare il più possibile il loro effetto inquinante sull’ambiente.

Vorremmo privilegiare colture biologiche o biodinamiche e prodotti ecologici come forma di rispetto e tutela dell’ambiente in un’ottica di SOSTENIBILITA’ PRESENTE E FUTURA della produzione agricola e artigianale, in contrasto con i metodi di coltura agro-industiale, che inquinano, avvelenano, impoveriscono e rendono risorse non rinnovabili anche il terreno e l’acqua.

L’organizzazione del gruppo, nato nel 2009, si è nel tempo semplificata e snellita, attualmente il sistema scelto per fare gli ordini è il GRUPPO WHATSAPP, all’interno del quale i referenti di ogni ordine comunicano apertura e chiusura del proprio ordine di riferimento e il listino dei prodotti disponibili e i gasisti effettuano il loro ordine.

La partecipazione al gruppo è aperta a tutti, un aiuto nella gestione degli ordini e delle referenze è sempre ben accetta in quanto i referenti svolgono il proprio ruolo in maniera volontaria, pertanto chiunque può diventare referente di un prodotto. Si può richiedere l’iscrizione da semplici consumatori ricordando sempre che per aiutare i referenti a svolgere nel modo più semplice e funzionale il loro ruolo è importante rispettare   gli orari e le modalità di consegna, le modalità di pagamento e il saldo di eventuali debiti che possano rimanere in sospeso a causa di comprensibili contrattempi.

I referenti SONO VOLONTARIAMENTE IMPEGNATI A:

  • RACCOGLIERE GLI ORDINI e comunicare i prodotti ordinati al proprio produttore
  • DIVIDERE E DISTRIBUIRE gli ordini ai gasisti
  • RACCOGLIERE GLI IMPORTI relativi ad ogni singolo ordine, per saldare il conto con il produttore di riferimento

I gasisti che ordinano si IMPEGNANO A:

  • PRESENTARSI IN SEDE il giorno indicato per la consegna, di solito il giovedì o il venerdì tardo pomeriggio (di solito 18:30-20:00).
  • PAGARE IN CONTANTI il loro ordine consegnando direttamente l’importo al referente
  • COMUNICARE in maniera puntuale e tempestiva sul gruppo o direttamente al referente l’impossibilità di presentarsi in sede per il ritiro e il pagamento del proprio ordine accordandosi su modalità diverse per ritirare i propri prodotti e saldare il proprio debito.

ALCUNI NECESSARI CHIARIMENTI

  • La sede rimane aperta durante i giorni di consegna di solito per un paio di ore nel tardo pomeriggio.
  • I gasisti possono richiedere ad un altro gasista la chiave della sede per potersi dotare della loro propria copia ed essere autonomi nel ritiro del proprio ordine nel caso per qualche contrattempo non possano presentarsi alla consegna il giorno stabilito. Il ritiro fuori dai giorni di consegna deve essere un’ECCEZIONE.
  • Il pagamento deve avvenire in CONTANTI consegnandoli DIRETTAMENTE al referente, salvo indicazioni diverse del referente stesso.
  • Il referente può richiedere in sua assenza di lasciare i soldi in apposite buste nominate e conservate nel cassetto del tavolo. Tuttavia l’uso delle BUSTE per raccogliere i soldi deve essere limitato il più possibile, per evitare di lasciare contanti incustoditi di cui il referente è responsabile.
  • Il mancato ritiro di un ordine da parte di un gasista non lo esime dall’OBBLIGO DI PAGARE QUANTO DOVUTO, nel caso si fosse impossibilitati al ritiro di un ordine effettuato si può provare tramite il gruppo a cedere il proprio ordine a qualche altro gasista che potrebbe essere interessato.
Annunci

M’ILLUMINO DI MENO 2015

Basic CMYK

Come ogni anno il GasDotto, Gruppo di acquisto solidale di Matelica, aderisce alla campagna di Caterpillar, M’ILLUMINO DI MENO.
Quest’anno, in collaborazione con OFFICINA80 riproponiamo la seconda edizione di “CORTO CIRCUITO AL MUSEO”.
Vi aspettiamo quindi VENERDI 13 FEBBRAIO al Museo Piersanti per un aperitivo bio e a Km 0 con i prodotti del GasDotto, da degustare al lume di candela negli angoli relax allestiti dai ragazzi del Mercato Coperto e per una visita guidata al buio nelle sale del Museo Piersanti.
Il primo giro di visite nelle suggestive sale del Museo partirà alle ore 19:30. Successive visite saranno attivate in base al numero di partecipanti. I visitatori sono invitati a venire muniti di torce elettriche.

RIPRESA ORDINI

Dopo alcuni mesi di stallo, causa riorganizzazione interna delle proprie attività, il GasDotto Matelica riapre finalmente i battenti con i primi tre ordini programmati per la prossima settimana:

Fino a Martedì 10 Febbraio sarà possibile ordinare i prodotti:

Latticini Vito Celeste;

Pane, Mirco Bisonni;

Uova, Gianni Caldarola;

Gli ordini verranno consegnati giovedì 12 Febbraio presso la NUOVA SEDE del Mercato Coperto.

Un’ulteriore novità è che gli ordini verranno fatti TUTTI sul sito http://gas.irideprogetti.it

Per ordinare bisogna creare un proprio account, per chi no lo avesse già impostato. Usando questa schermata

Gruppo Acquisto Solidale_Pagina_1

Una volta creato il proprio account ed entrati usando le proprie credenziali apparirà la seguente schermata, cliccare sul cestino a fianco del produttore da cui si vuole ordinare per comporre la propria lista della spesa

Gruppo Acquisto Solidale1_Pagina_1

A questo punto compare la schermata con i prodotti ordinabili, selezionare il prodotto che verrà trasferito nella  lista a sinistra della schermata, scegliere la quantità desiderata e cliccare ordinare. Il prodotto ordinato viene trasferito nella lista in basso denominata Paniere e sotto la voce Totale viene registrato il totale di spesa. Terminata la scelta dei prodotti cliccare sulla voce Paniere della seconda riga verde della pagina. Verrà fuori la lista della spesa e il conto che si può scegliere di inviare alla propria casella di posta elettronica in formato pdf.

Gruppo Acquisto Solidale

CambiaMenti 2°edizione, Laboratorio di idee per un futuro possibile

Resoconto fotografico della 2° edizione di CambiaMenti, laboratorio di idee per un futuro possibie.

Un bel pomeriggio di buona compagnia, buon cibo e tanti spunti di riflessione…

Questo slideshow richiede JavaScript.

INCONTRO TESSILE SOSTENIBILE, 23 MAGGIO ore 21:15, CAMERINO

Lunedì 23 Maggio alle ore 21:15 presso la sede del Gas di Camerino, in Loc. Rio si terrà un incontro con alcune rappresentanti della Cooperativa boliviana La Llamita che ci presenteranno un progetto di cooperazione e trasferimento tecnologico per il tessile sostenibile.

Si trovano  in Italia
per impare alcune tecniche di tessitura e filatura  presso il lab  la Tela di Macerata e rimarranno fino al 26 Maggio.

La cooperativa boliviana produce manufatti con lana di Lama e vorrebbe incontrare i GAS  per presentare
la loro storia, esperienza ed anche i loro prodotti.
Poichè le signore parlano spagnolo ci sarà una traduzione in simultanea ad opera del dr. Marco Antonini che da lungo tempo collabora con la cooperativa e che è il presidente del consorzio Arianne che si occupa appunto di tessile sostenibile.

RIUNIONE INTERGAS 16 MARZO

O.d.g. in fase di aggiornamento
1 – conoscersi.
2 – come collaborare
3- definire i produttori comuni:
– quali produttori in comune
– quali GAS
– Scadenza
—> Pianificazione 2011
4-  Informatica: come funziona un raggruppamento di più ordine di vari GAS.
5-  come rilanciare gli eventi e comunicare meglio tra di noi
6 – REES: GASP e futura piattaforma
7 – GAS Fabriano nuovo partecipante?

RIUNIONE 14 OTTOBRE 2010


 

1- Ordine Terra e Cielo (Marco Cingolani)

 

Marco chiama Chiara per sapere se possiamo andare a fare l’ordine al loro magazzino senza il vincolo degli scatoloni. Sara propone di ordinare scatoloni in base alle persone interessate e poi comporre una cassetta mista, come con Sandro Mariani.

 

2- Iniziativa dicembre: data Domenica 12 Dicembre o domenica 19 Dicembre in base alla disponibilità/compatibilità con altri eventi natalizi.

DUE OPZIONI:

 

a) Palazzo Ottoni, Convegno e Mercatino (o mercatino sotto le logge) e CENA da Claudio su prenotazione con i prodotti del gas.

 

b) Cinema Teatro, Convegno e Cena; MERCATINO sotto le Logge (ogni referente chieda al suo produttore se è disposto a partecipare per un giorno al mercatino)

 

Marco/Ania vanno a  parlare con Claudio la prox. settimana

 

CONVEGNO: CAMBIERESTI? INTERVENTI: Agricoltura Biologica (Luigi Cuccagna): Bioedilizia (Mirco Bisonni si occupa di questi due interventi) Alcatraz (Jacopo Fo, Danilo Baldini hai modo di contattarlo?) Massimo Chiappa Commercio Equo e Solidale (Ania); Astorflex Gigi Perinello sito web (intervento genitore sul biologico nelle scuole?)

 

Permessi al comune: Organizzazione mercatino, Palazzo Ottoni nel caso il mercatino non si possa fare (Chi se ne occupa? Disponibilità Alessandro, se qualcuno lo vuole affiancare meglio)

 

Sponsor e Patrocini: Rees, Regione, Comune, Proloco, Produttori (chi se ne occupa?) I referenti si possono prendere l’’impegno di chiedere ai produttori se vogliono partecipare un minimo con gli sponsor.

 

Volantinaggio: Preparazione volantino (Metà/Fine Novembre)

 

Entro fine ottobre dobbiamo sapere chi partecipa al convegno, dove fare l’iniziativa, i produttori disposti a fare il mercatino da confermare. Prossima riunione per il punto della situazione Martedì 29 Ottobre.

 

3- Sede: Ania/ Alessio vanno a parlare con Canil

 

 

 

4- Date prossimi ordini: Mirco Angeli 22 Ottobre (chiedere Alessandra o Giovanni?) Ordine Vito Celeste Settimanale, contattare arturo per sapere se è fattibile; nuovo ordine castagne, già in Calendario

 

5- Varie ed Eventuali. Articoli sul giornale più semplici e che raccontano al storia del gas.

 

Locandina (Ania) Pubblicare sul giornale e da appendere.