CONOSCERE BIO nelle Marche

Venerdì prossimo 9 dicembre a Palazzo Ottoni a Matelica, a partire dalle 18, si terrà una iniziativa promossa dalla  Comunità Montana Ambito 4 di San Severino Marche, dall’ASSAM e dai GAS di Matelica e San Severino Marche:

Il progetto regionale Conoscere il biologico nelle Marche fa tappa a Matelica
con la sua Cattedra Ambulante sul Biologico.
I due agronomi Gianluca Naso e Tiberio Roscioni si rivolgeranno ai consumatori,
affrontando tematiche sul significato ed il valore del biologico e sul sistema del biologico e della sua certificazione.

Arturio CELESTE, Mirco BISONNI: GASDOTTO

Arturio CELESTE, Società Agricola Vito Celeste.
Il Giovedì 18 Marzo è venuto in sede del gruppo di acquisto solidale di Matelica, GASDOTTO, il produttore Arturio CELESTE

Arturio CELESTE, Danilo BALDINI e Patricia MERCURY


Arturio piace la marmellate di Mirtilli. Il suo slogan è “Agricoltura di qualità”. VITO CELESTE è certificata BIO. Danilo BALDINI referente.

Dettagli nel sito GASDOTTO alla rubrica produttori

  • L’azienda
      La Società Agricola Vito Celeste è un’azienda familiare da circa 20 anni. Il titolare Arturo Valentini ha deciso di continuare e sviluppare l’attività iniziata dal nonno, la quale aveva però carattere più familiare.

    L’azienda gestisce un agriturismo dal 2004.

  • La mucca Jersey
      Le mucche vengono dall’isola di Jersey nel Canale della Manica. Il latte della mucca Jersey contiene molti grassi e proteine e assomiglia al latte della pecora. Un quintale di latte in genere dà circa 20 chilogrammi di formaggio e una mucca Jersey dà circa 13-14 litri di latte al giorno.
      La vita media delle mucche è 8 anni e mezzo. La fecondazione ha luogo a 2 anni ed è completamente naturale. L’azienda ha 3 tori. Gli animali restano quasi sempre nella stalla. La carne della razza Jersey viene servita anche ai clienti dell’agriturismo. È magra ed è un eccezionale prodotto.
  • Le pecore
      Le pecore sono di razza Comisana, una razza originaria della Sicilia, caratterizzata dal muso rossiccio.
      Si tratta di una razza diffusa soprattutto in Sicilia e in Calabria, ma presente anche in alcune regioni del centro e nord-Italia grazie alla sua notevole adattabilità ad ambienti diversi; è caratterizzata da testa di color miele rossastro, leggera e a cornee in entrambi i sessi.
      La lana viene tagliata una volta all’anno da uomini esperti specializzati nella tosatura delle pecore, i quali vengono dall’estero.
  • I formaggi
      Nell’azienda si producono lo yogurt, lo stracchino e la mozzarella.
      Il pecorino stagionato contiene altri tipi di proteine diverse da quelle del latte Jersey.
  • La vendita
      L’azienda vende prodotti a gruppi di acquisto solidale (GAS), consegnandoli direttamente ai suoi rappresentanti. Numerosi clienti arrivano all’azienda per comprare i prodotti, che non si trovano in commercio in altri negozi.
  • Agnello
      Durante il periodo di pasqua propone anche carne di agnello.
  • Le coltivazioni
      L’azienda coltiva i seguenti foraggi per l’alimentazione delle mucche:
      • orzo
      • fieno
      • erba medica
      • favino, una varietà di fava, pianta della famiglia delle leguminose
      • mais
  • E venuto anche Mirco BISONNI a portarci il pane.

    Mirco BISONNI impasta il pane

    E anche venuto Sandro MARIANI a portare le verdure.